Gianni non è un poeta

from by Accademia Prima

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €1 EUR  or more

     

about

Music: Marco De Marco
Voices/lyrics: Giovanni Leo Leonardi

lyrics

Gianni ha mani grandi abbronzate nel sole d’agosto,
ha calli duri come le radici di una quercia,
un reticolo di vene corre lungo le sue braccia,
Gianni non è un poeta, ma sa far male lo stesso
Gianni era stato un buon pugile a vent’anni,
aveva un gancio destro devastante, ma spesso lo usava
per portare il bicchiere alla bocca
Gli piacevano le ragazze, come a tutti noi del resto,
ma non era un poeta, e non sapeva trattarle
Una sera di settembre l’hanno portato via in manette,
a testa bassa tra i due sbirri che lo accompagnavano alla
macchina, non sembrava nemmeno lui, aveva lo sguardo
vuoto, era sperduto e spaventato.
I giornali parlarono di omicidio passionale, aveva fracassato
il cranio di Laura con un grosso posacenere di marmo,
e poi l’aveva tagliuzzata in più punti infierendo sul suo corpo
inanimato
I’ll gaze no more on her bewitching face,
since ruin harbors there in every place;
For my enchanted soul alike she drowns
with calm and tempest of her smiles and frowns.
I’ll love no more those cruel eyes of her,
which, pleased or anger’s, still are murderers
for if she dart, like lightning, through the air
her beams of wrath, she kills me with despair
if she behold me with a pleasing eye,
I sulfide with excess of joy, and die.

credits

from Primaluce, released May 8, 2016

tags

license

all rights reserved

about

Accademia Prima Milan, Italy

ACCADEMIA PRIMA is
Marco De Marco
Giovanni Leo Leonardi
Lisa Duse

contact / help

Contact Accademia Prima

Streaming and
Download help